• 1
  • 2
  • 3

  • Le Borse di Studio a Safà
  • Dodici giacigli per l'orfanotrofio di Haiti
 
 Ecco gli aggiornamenti per quanto riguarda il progetto delle borse di studio
 
Quattro giovani sono partiti a Bangui, due ragazze e due ragazze.
 
Le ragazze hanno fatto un corso di preparazione al test di entrata che hanno fatto oggi. Già durante il corso la direttrice del Liceo (Pio XII, per sole ragazze) dice che hanno un buon livello, sono risultate le prime della classe di 32. Si chiamano Michaelle (15 anni) e Penina (13anni). La seconda è orfana di padre e la madre ha voluto andare abitare con loro per starle più vicina, di tanto in tanto torna per andare al campo e raccogliere dei prodotti che porta a Bangui.  Michaelle ha il padre gravemente malato, ma una famiglia numerosa, una madre generosa che si adoperano molto per la famiglia. Tutte e due sono molto impegnate, amano la scuola, lo studio, qui da noi hanno avuto ottimi risultati, ed è per questo che le ho scelte. Provengono tutte e due da Loko.
 
I due ragazzi hanno fatto il loro test al liceo salesiano di Bangui. Daniel   è un ottimo ragazzo molto volenteroso e capace. Da solo ha mantenuto gli studi suoi e di due suoi fratelli qui nella nostra scuola, visto che la madre è da anni malata, e il padre è un ubriacone che ha sempre rifiutato di sostenerli. Con i suoi piccoli commerci ha potuto sempre con dignità raggiungere gli obiettivi che si è proposto. Prince  è un giovane un po’ chiuso, timido,ma negli studi promette, orfano di padre e madre ma accanto a sostenerlo 4 fratelli super attivi e lavoratori. Daniel ha 16 anni, Prince 14. Daniele e Prince alloggiano presso i loro parenti a Bangui, Michaelle e Penina, non avendo appoggio, vivono in una casetta nelle  prossimità del liceo che ho loro affittato. Sono tutti estremamente felici di questa nuova realtà, li ho richiamati all’impegno, all’assiduità e ho anche avanzato la richiesta di un minimo per la riuscita (14/20) finale.  
 
Debbo dire che non nascondono dei timori, è la prima volta che vanno ad abitare nella grande città; per le due ragazze, Bangui è tutta da scoprire. Pensa che mi hanno chiesto di andare all’aeroporto quando arriva Mauro per vedere un aereo.
Posso darti un resoconto economico per queste borse di studio. Eccolo:
 
Ragazze: Liceo Pio XII
 
216.000cfa Retta annuale (108.000cfa ciascuna)
40.000cfa Divise scolastiche (20.000cfa ciascuna)
20.000cfa Divise sport
120.000cfa Affitto annuale
200.000cfa Contributo alimentare (anche se le famiglie debbono impegnarsi per il rimanente)
70.000cfa Libri (35.000cfa ciascuna)
46.000cfa Forniture scolastiche iniziali (23.000cfa ciascuna)
 
712.000cfa Totale (€ 1085,00)
 
 
Ragazzi: Liceo Don Bosco
 
96.000cfa Retta annuale (48.000cfa ciascuno)
40.000cfa Divise scolastiche (20.000cfa ciascuno)
120.000cfa Alloggio (contributo alle famiglie ospitanti 60.000cfa)
200.000cfa Alimentazione (100.000cfa ciascuno)
60.000cfa Libri (30.000cfa ciascuno)
50.000cfa Forniture scolastiche iniziali (25.000cfa ciascuno)
 
566.000cfa Totale (€ 863,00)
 

Totale del costo delle quattro borse di studio : € 1948,00
 
 
Torna all'Archivio

Alla lettera che travate qui di seguito, relativa all’Orfanotrofio di Duiquinì (Haiti), l’Associazione Nico i frutti del Chicco ha risposto con 12 letti a castello.

 

 

Torna all'Archivio