• 1
  • 2
  • 3

Il liceo Nicolò alla Safà, in Repubblica centrafricana, è completo. Dopo lo stop ai lavori fra il 2013 e il 2014 a causa della crisi in cui il paese è piombato, ad aprile 2015 anche il secondo edificio è stato inaugurato e ora il liceo costruito da don Sandro e don Mauro con il finanziamento della nostra associazione che ha iniziato a funzionare nel 2012 può contare di spazi e arredi per dormitori, cucina, direzione, sala professori. L’ inaugurazione ufficiale del nuovo edificio del liceo con l’affissione della targa che lo intesta a Nicolò, del tutto simile a quella apposta affissa all’asilo della Safà, è avvenuta con una festa del villaggio . Le scuole Nicolò, a differenza dalla gran parte delle scuole del Paese, sono rimaste aperte e hanno portato regolarmente a termine ogni anno scolastico durante la guerra civile e lo scontro fratricida che ha nuovamente attraversato il Centrafrica. La decisione di portare a termine comunque la costruzione della nuova scuola alla Safà di don Sandro e don Mauro da noi sostenuti ha voluto essere un segnale e una testimonianza di speranza per la comunità centrafricana.